aporia srl - sistemi integrati qualità sicurezza ambiente

Servizi

Newsletter

Corsi e News

Inail – Circolare n. 44 dell'11/12/2020 - Sorveglianza sanitaria "eccezionale" dei lavoratori maggiormente a rischio in caso di contagio da virus SARS-CoV-2


... Leggi Tutto

Inail: pubblicato il Bando Isi 2020


... Leggi Tutto

NOTIFICA SCIP – PRODUTTORI DI ARTICOLI


... Leggi Tutto

NOTA INFORMATIVA PER LE AZIENDE DEL TERRITORIO MARCHIGIANO NEL PERIODO DI EPIDEMIA DEL CORONAVIRUS


... Leggi Tutto

Ispezione di sicurezza scaffalature metalliche


... Leggi Tutto

Nullità del contratto a tempo determinato se Valutazione dei rischi


... Leggi Tutto

F-Gas


... Leggi Tutto

Questionario di autovalutazione nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR)


... Leggi Tutto

Servizio di assistenza su adempimenti privacy


... Leggi Tutto

Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali


... Leggi Tutto

Formazione del Datore di Lavoro in caso di utilizzo di attrezzature


... Leggi Tutto

Accessibilità in sicurezza ai punti di prelievo per emissioni in atmosfera


... Leggi Tutto

Manutenzioni periodiche


... Leggi Tutto

Formazione delle attrezzature non comprese nell’Accordo Stato-Regioni


... Leggi Tutto
Corsi e News
NOTIFICA SCIP – PRODUTTORI DI ARTICOLI

Dal 5 gennaio 2021 le aziende che rivendono articoli contenenti sostanze presenti nella Candidate-List REACH https://echa.europa.eu/it/candidate-list-table e li immettono nel mercato dell’UE avranno l’obbligo di trasmettere informazioni sui suddetti articoli all’ECHA. 
L’obbligo della presentazione della notifica SCIP riguarda tutti gli articoli contenenti una sostanza estremamente preoccupante presente nella Candidate-List REACH in una concentrazione superiore a 0,1 % p/p. 

I soggetti che dovranno fornire informazioni all’ECHA sono: 

• produttori e assemblatori dell’UE, 
• importatori dell’UE, 
• distributori dell’UE di articoli e altri attori della catena di approvvigionamento che immettono articoli sul mercato. 

I dettaglianti e gli altri soggetti della catena di approvvigionamento che forniscono articoli direttamente ed esclusivamente ai consumatori sono esentati dall’obbligo di presentare informazioni alla banca dati SCIP. 
Le notifiche all’ECHA dovranno contenere le seguenti informazioni: 

• dati che consentano l’identificazione dell’articolo; 
• il nome, l’intervallo di concentrazione e l’ubicazione della/e sostanza/e presente/i nell’elenco delle sostanze candidate presente/i in quell’articolo; 
• altre informazioni che consentano l’uso sicuro dell’articolo, in particolare che ne garantiscano la corretta gestione quando viene convertito in rifiuto. 
 



Pubblicato il 03 dicembre 2020
Mostra Tutte le News

Visitando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookies